Emorroidi: i cibi giusti da mettere sulla tavola

Mele, mirtilli, fagioli, barbabietole rosse, pasta e pane integrali: quanti di voi imbandiranno la tavola di Pasqua con questi alimenti?

Se avete intenzione di farlo, o se lo fate abitualmente, sappiate che state seguendo la dieta giusta per controllare le emorroidi.

Quando si soffre di emorroidi, infatti, il miglior consiglio è quello di cercare di seguire un’ alimentazione ricca di vitamine, sali minerali, fibre, ferro, flavonoidi e liquidi.

Vediamo insieme quali sono i cibi che contengono questi alimenti e come possiamo inserirli nel migliore dei modi all’interno della nostra dieta quotidiana.

Iniziate la giornata con prodotti integrali

Dai cereali, al pane, ai biscotti, ormai nei supermercati si trovano tantissime varietà di prodotti integrali. Ricordatevi di controllare il contenuto di fibre presenti, che dovrebbe essere almeno di 5 grammi per porzione. Se a questo aggiungete una mela o una banana, saranno altri 3 grammi di fibre in più alla vostra dose mattutina!

Fate scorta di fagioli

I fagioli lessati forniscono più della metà del fabbisogno giornaliero di fibre. Potete aggiungerli alle vostre insalate, alla zuppa, alla pasta o semplicemente ridurli a purea ed utilizzarli come salsa.

Pasta, riso e pane integrale

Sapore più accentuato, colore più scuro ma anche tante fibre in più rispetto alla farina raffinata: sicuramente da provare!

Mirtilli e succo di mela

I mirtilli, e in particolare il loro succo unito a quello di mela, sono fortemente consigliati in caso di emorroidi. Grazie al loro alto contenuto di antociani, aiutano a tonificare e rafforzare le vene, riducendo anche il gonfiore delle emorroidi. Fleben 1000 è un concentrato di 5 bioflavonoidi che favoriscono il microcircolo venoso e riducono anche il senso di gonfiore e pesantezza delle gambe. La pectina, di cui sono invece ricche le mele, è una fibra solubile che favorisce il transito intestinale, conferendo maggiore morbidezza alla massa fecale. Questa sostanza è anche contenuta in FibrAid Gel , un integratore alimentare che aiuta a regolarizzare la funzionalità dell’intestino.

Melone e barbabietole rosse

Il melone e le barbabietole rosse, grazie alla loro ricchezza di ferro, sono tra i cibi migliori contro le emorroidi, specialmente quando i sanguinamenti sono importanti.

Acqua a volontà!

Assumere liquidi, evitando però tè e caffè, è fondamentale per ammorbidire il contenuto intestinale, favorendo così l’evacuazione.

 

Quanti di voi seguono già questi consigli? Se invece non li conoscevate, perché non provare? Iscrivetevi alla nostra newsletter per continuare a ricevere interessanti e pratici consigli per un buon stile di vita!

 

Soffri di Emorroidi?
THD Cream®: crema coadiuvante per il trattamento delle Emorroidi

Chiedi THD Cream® in farmacia

 

Trova un centro THD vicino a casa tua

[wpsl category=“emorroidi”]

Iscriviti alla Newsletter!
Ricevi gli articoli di THD Salute e Benessere

Unisciti agli altri 1,172 iscritti alla community!

Disclaimer Questo sito è a scopo puramente informativo e non va inteso come un sostituto del parere medico. Per qualsiasi problema di salute, THD vi invita a consultare il vostro medico curante. Copyright THD Spa © 2015.