Igiene intima per emorroidi e ragadi anali

L’accurata detersione della zona perianale dopo ogni evacuazione permette di ridurre il rischio di infezioni perianali e aiuta a prevenire l’insorgenza e il successivo aggravarsi di diverse patologie a livello locale.

In particolare, la corretta detersione della zona intima diventa di fondamentale importanza in presenza di patologie proctologiche quali emorroidi e ragadi anali.

Quando si soffre di tali patologie la scelta dei prodotti per l’igiene intima può risultare decisiva nel favorire e coadiuvare l’efficacia di eventuali terapie locali o sistemiche.

Oltre a detergere correttamente la zona colpita, è infatti necessario anche disinfettare e idratare adeguatamente la cute già messa a dura prova dalle lacerazioni causate dalle ragadi o dalla congestione dei cuscinetti emorroidari.

I tre step fondamentali per una corretta igiene della zona perianale in presenza di questi disturbi sono quindi:

Detergere, Disinfettare e Idratare

 

Detergere e Disinfettare

È importante pulire con cura la zona anale dopo ogni evacuazione perché il passaggio di feci, e quindi di batteri, può favorire l’insorgenza di infezioni e altri disturbi.

Sia durante le fasi acute della patologia emorroidaria e delle ragadi anali, caratterizzate spesso da prurito, sanguinamento e dolore, che nel pre o post-operatorio di interventi alla zona perianale, l’igiene della zona trattata deve essere fatta solo con prodotti specifici ad azione detergente e anti-batterica.

Tali prodotti devono garantire una detersione delicata perché l’utilizzo di saponi non appropriati o troppo aggressivi, così come lavaggi troppo frequenti ed energici, possono peggiorare i sintomi e alterare il film idrolipidico superficiale di un’area già irritata e sensibile.

 

Idratare

Per non irritare ulteriormente la zona infiammata o lesa, oltre alla necessità di una detersione delicata, è importante garantire una corretta idratazione cutanea.

È necessario infatti usare detergenti non troppo sgrassanti per non seccare la pelle ed evitare l’aggravarsi della sintomatologia.

 

In questi casi sono quindi indicati saponi delicati con azione idratante, lenitiva ed emolliente e un livello di acidità adeguato tale da non alterare il pH della pelle.

Deliclin® Soap, sapone intimo lenitivo con antibatterico, grazie alla sua formulazione e alle sostanze contenute è particolarmente indicato per detergere delicatamente la zona perianale anche in caso di presenza di emorroidiragadi o irritazione del tessuto anale esterno.

Grazie alla sua azione antibatterica, Deliclin® Soap è particolarmente indicato anche per la detersione della zona perianale in caso di piccole perdite dovute a incontinenza fecale.

L’Acqua Distillata di Hamamelide e lo Skinasensil® contribuiscono a dare sollievo grazie alle loro proprietà antiprurito e lenitive.

Deliclin® Soap è a pH fisiologico e si presenta in flacone da 200 ml.

Soffri di emorroidi o ragadi anali? Trova un medico vicino a casa tua!
[wpsl]

Iscriviti alla Newsletter!
Ricevi gli articoli di THD Salute e Benessere

Unisciti agli altri 1,172 iscritti alla community!

Disclaimer Questo sito è a scopo puramente informativo e non va inteso come un sostituto del parere medico. Per qualsiasi problema di salute, THD vi invita a consultare il vostro medico curante. Copyright THD Spa © 2015.