Sopravvivere al Natale e… alle emorroidi

Le feste si avvicinano e chi soffre di problemi di intestino ed emorroidi inizia a preoccuparsi delle prelibatezze culinarie, spesso poco sane, che accompagnano le nostre tradizioni.

In realtà l’arrivo delle feste non dovrebbe suscitare preoccupazioni: basterà infatti seguire qualche piccolo accorgimento per evitare che i nostri problemi peggiorino o si riattivino.

Vediamo quindi insieme come affrontare le seguenti situazioni.

 

Aperitivi: non cediamo a troppe tentazioni!

Come da tradizione, quanti di voi si troveranno con gli amici o i parenti per un aperitivo augurale?

In queste occasioni è bene evitare di bere più di due drink al giorno e magari optare per aperitivi analcolici o, al massimo, un bicchiere di vino per il brindisi.

Si deve anche cercare di evitare di riempirsi lo stomaco di patatine, pizzette e focacce che non fanno altro che gonfiare l’intestino e non ne aiutano il regolare transito.

Sì invece a pinzimoni di frutta e verdura fresca!

L’utilizzo di integratori naturali come THD® Fibraid può sicuramente essere un valido aiuto in questo periodo di tentazioni in caso di mancato apporto del giusto quantitativo di fibre!

 

Pranzi e cene: dall’antipasto al dolce!

Viste le prelibatezze tipiche delle nostre tavole, sicuramente in molti preferirebbero rinunciare ad insalate e contorni piuttosto che a lasagne e cotechini!

Purtroppo su questo punto dovrete stare piuttosto attenti: cercate di prediligere i cibi ricchi di fibre che la nostra tradizione ci permette di mettere in tavola!

A volte basta qualche piccolo accorgimento per rendere sano un ricco menù di Natale.

Al posto dei soliti salumi e focacce come antipasto, provate a creare simpatiche bruschette colorate a base di paté di verdure di stagione o di frutti come ad esempio il melagrana, dall’alto potere detox.

La vostra tavola sarà sicuramente più colorata e comunque sfiziosa!

Al posto delle solite lasagne, avete invece mai provato a mettere in tavola le lasagne alla zucca?

Oltre a mettere sempre d’accordo tutti, grandi e piccoli, è un ortaggio dalle molteplici proprietà: antiossidante e lassativo naturale, permette di migliorare la digestione e l’eliminazione delle tossine a livello dell’intestino e del fegato.

Se proprio non volete rinunciare a mettere in tavola un secondo ricco come ad esempio il cotechino, non lesinate su un contorno sano: lenticchie, spinaci lessati, carciofi e verdure fresche in generale! Tante fibre di cui dovremmo fare sempre il pieno.

Le fibre infatti, oltre a dare un buon senso di sazietà, contribuiscono a favorire la motilità intestinale e tenere così pulito il nostro intestino, soprattutto dopo un pasto abbondante.

E infine…come da tradizione, concedetevi un po’ di frutta secca, anch’essa grande fonte di fibre. Attenzione però, anche di calorie!

 

Qualche consiglio per concludere…

Ricordatevi infine di bere tanta acqua durante il giorno (almeno due litri!) e di posticipare la tombolata e il pisolino di fine pasto per concedersi due passi all’aria aperta!

Sicuramente faciliterete il lavoro del vostro intestino e favorirete la salute del vostro microcircolo.

Integratori naturali come THD® Fleben 1000 e THD® Fibraid sono un valido aiuto in periodi in cui seguire delle buone regole alimentari diventa più difficile.

 

Per rimanere sempre aggiornati su articoli che trattano la salute e il benessere del vostro intestino, iscrivetevi alla nostra newsletter!

 

THD augura buone feste a tutti i lettori!!!

Iscriviti alla Newsletter!
Ricevi gli articoli di THD Salute e Benessere

Unisciti agli altri 845 iscritti alla community!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Disclaimer Questo sito è a scopo puramente informativo e non va inteso come un sostituto del parere medico. Per qualsiasi problema di salute, THD vi invita a consultare il vostro medico curante. Copyright THD Spa © 2015.