Integratori Alimentari

Lo stile di vita sempre più frenetico ha ormai ridisegnato la lista delle nostre priorità, al punto da farci trascurare il tempo dedicato ai pasti e quindi a una corretta alimentazione.

Le richieste dei consumatori hanno portato a un uso sempre più regolare di integratori alimentari, tanto da coinvolgere ad oggi quasi la metà della popolazione italiana.

In questo articolo cercheremo di spiegare cosa sono gli integratori alimentari e perché ne abbiamo bisogno, facendo riferimento a patologie spesso collegate anche a scorrette abitudini alimentari.

Continua a leggere

Lavoro a rischio emorroidi?

Tutto quello che dovete sapere per prevenirle

Ogni professione ha i suoi vantaggi e i suoi lati meno positivi e ognuno di noi quotidianamente adotta abitudini e strategie per gestire al meglio tutti gli aspetti legati a questa parte così importante della vita. Anche se il nostro lavoro ci piace e ci dà grandi soddisfazioni a volte può contribuire al manifestarsi o al cronicizzarsi di problemi di salute piuttosto sgradevoli.
Uno di questi è proprio la patologia emorroidaria. Capita spesso infatti che ci sia una correlazione tra l’insorgenza o l’aggravarsi di questo disturbo e il tipo di professione svolta.

Continua a leggere

Incontinenza fecale, 5 domande

Chiusi in casa e in preda alla vergogna: questa è la vita di chi soffre di incontinenza fecale, una condizione diffusa ma di cui si parla poco per la delicatezza del problema.

Chi è affetto da questa problematica spesso si allontana dalla vita sociale per paura di incorrere in situazioni imbarazzanti, finendo per isolarsi.

Eppure esistono modi per riprendere controllo sulla propria vita: ecco cinque domande per rompere il silenzio sull’incontinenza fecale e trovare dei possibili rimedi.

 

Continua a leggere

Idratazione e integratori alimentari

Una dieta corretta e bilanciata è fondamentale per ottimizzare i successi dei nostri allenamenti. Negli ultimi anni hanno riscosso grande fortuna le diete, tra cui la Dukan, caratterizzate da un consumo elevato di proteine e una riduzione di carboidrati e grassi.

Un comune effetto indesiderato di questo cambio di alimentazione è il rallentamento dell’attività intestinale, con conseguente gonfiore, senso di pesantezza e stipsi.

Continua a leggere

Disclaimer Questo sito è a scopo puramente informativo e non va inteso come un sostituto del parere medico. Per qualsiasi problema di salute, THD vi invita a consultare il vostro medico curante. Copyright THD Spa © 2015.